tel e fax 0577 322 780 cell 320 64 03 670 info@casalesanlorenzo.com

La residenza

L’antico casale di San Lorenzo a Caglianuzzo trae origine dalla Chiesina di San Lorenzo a suo tempo compresa nei limiti della Parrocchia di San Cristoforo a Vagliagli (Siena).
Rare sono le notizie relative a questa chiesa, quando poco prima dell’anno 1053 fu donata al vescovo senese Giovanni tra i beni della sua mensa dall’Imperatore di Germania Enrico III Re di Germania e II Imperatore. Un documento dell’archivio dell’ ospedale di Siena, risalente al 1250 circa, ne conferma l’esistenza come parrocchia dell’antico borgo agricolo di Cagliano, della quale era Rettore certo Ser Cambio. Probabilmente a causa delle guerre del secolo XIV e della nota pestilenza che decimò la popolazione delle contrade toscane, la Parrocchia di San Lorenzo a Caglianuzzo fu soppressa e la chiesina fu aggregata alla Parrocchia di Vagliagli che la gestì sino alla sconsacrazione avvenuta nell’ultimo dopoguerra.
Col tempo, accanto all’originaria struttura della chiesa sorsero altri fabbricati che a seguito del completamento di svariati lavori di ristrutturazione avvenuti nel rispetto delle antiche linee architettoniche, forma l’attuale nucleo residenziale.